NEWS MCALETV BLOG-MIGLIOR CLIENT TWITTER-APP DA AVERE PER IPHONE E IPAD

Se siete come me, sempre online con qualche forma di social media o altro a tal puno da proclamarti "guru dei social media" o anche solo "esperto" se non smelicemente qualcuno che gode a parlare con persone online, co molta probabilità utilizzerete Twitter.
Ma, quando si è "on the road" e dobbiamo utilizzare Twitter a quale app ci affidiamo ? Quale app è da avere ? Ci sono tonnellate di applicazioni tra cui scegliere e per prendere questa decisione (e risparmiare un paio di euro), abbiamo confrontato quattro dei client Twitter più popolari disponibili per l'iPhone.


Troverete anche i link per scaricare le applicazioni.

 

 

Echofon - Download: Pro | Lite

Prezzo: € 4.49 (Pro - senza pubblicità), gratuita (Lite - con ad pubblicitari)

Notifiche push: Sì

Utilizza iOS Twitter: No

 

Echofon è una dei client più vecchi e la sua età comincia a farsi sentire.
Ha una interfaccia più pulita rispetto ad alcuni altri client, ma manca anche un sacco di nuove funzioni di Twitter.
Anche se supporta la maggior parte delle caratteristiche di base, come i messaggi diretti e le liste, non troverete il supporto per molti power-users.

Purtroppo, Echofon cade nella trappola di essere sotto-progettato in molte aree.
Le azioni che potrebbero essere realizzate attraverso le icone o pulsanti sono invece inserite nei menu o pulsanti con testo.D'altr canto tutto questo"alleggerimetno" porta Echofon ad essere davvero veloce.
E 'molto più veloce rispetto a molte altre applicazioni Twitter.
Azioni come rispondere e retweeting possono essere potate a temine velocemente.

L'applicazione supporta anche l' hashtags muting, e blocco utenti che non si desidera visualizzare sulla timeline.

Non ci sono client Mac che attualmente supportano la sincronizzazione con Echofon, e non sembra che gli sviluppatori prevedano di integrare una soluzione in tal senso.

Nel complesso, la velocità Echofon e le prestazioni sono le sue più forti qualità.
L'esperienza di base di Twitter c'è, ma la maggior parte degli utenti troveranno Echofon privo di caratteristiche adeguate all'attuale utilizo di Twitter.
   

Tweetbot - Download

Prezzo: € 2.69 (versione per iPad in vendita separatamente)

Notifiche push: Sì

Utilizza iOS Twitter: Sì


Tweetbot è stato rilasciato nel mese di aprile 2011, ed è diventato uno dei più popolari client Twitter su iOS.
Una versione periPad è stata rilasciata un pò dopo quella per iPhone, e la versione per Mac è stata rilasciata recentemente per completare cosi la famiglia Tweetbot.

Tweetbot è un'applicazione incredibilmente stabile e in grado di soddisfare quasi ogni utenti.
Tweetbot è progettato per la massima soddisfazione degli utenti, attraverso l'interfaccia Timeline personalizzabile e per la capacità di sostituire completamente la vostra linea temporale principale con un elenco Twitter di tua scelta, Tweetbot si attesta come il clint che per eccellenza ha un sacco di funzioni utili.

Tra le caratteristiche di migliori ci sono gli hashtag,muting parola chiave, il supporto per l'utilizzo di qualsiasi elenco e la possibilità di scegliere come visualizzare la vostra timeline principale; traduzione dei tweet di lingue straniere, un interfaccia basata sui gesti, integrazione Favstar.fm e altro ancora.
Tutte leversioni (iPhone, iPad e Mac) sincronizzano la timeline e i filtri mute vengono "trasferiti" su tutti i device grazie ad iCloud

Tuttavia, un lato "oscuro" c'è , ed è la grafica di Tweetbot, che sembra essere un pò "stantia"

Tweetbot soffre anche di alcuni problemi di prestazioni.
Poiché l'interfaccia è completamente personalizzabile,quest'ultima utilizza un sacco di memoria, anche sull'iPhone 5.
A volte delle azioni vengono eseguite anche dopo più di un secondo, portando gli utenti a pensare se hanno sbagliato la mira (annullando così la barra delle operazioni) prima che si apre ancora e ricomminciare tutto da capo.

Tweetbot è uno dei più forti contendenti in questo mercato per un motivo.
Gli sviluppatori hanno messo tanto tempo e fatica nel fare in modo che ogni funzione sia davvero utile.
Anche le funzionalità più "complesse" sono rese abbastanza semplici per un nuovo utente
Tuttavia, i problemi di prestazioni sono evidenti a tal punto da portare alcune persone alla scelta di altre applicazioni più veloci.

 

Twitter per iPhone - Scarica

Prezzo: Gratis

Notifiche push: Sì

Utilizza iOS Twitter: Sì


Twitter per iPhone è il client ufficiale creato da Twitter.
Anche se è la soluzione "ufficiale" e dovrebbe sembrare la scelta più ovvia per la migliore esperienza, non è necessariamente cosi.
Twitter per iPhone sembra perfetto, funziona senza problemi, e presenta la maggior parte delle funzionalità di Twitter di base, ma lascia alcune funzionalità che ci si aspetterebbe fossero presenti.

Twitter ha fatto un grande lavoro di progettazione con questa applicazione.
Tutto è semplice e veloce e la possibilità grazie alle Twitter Cards per condividere i media, come YouTube e l'integrazione con molti siti web è un vantaggio straordinario.
Questa interazione è qualcosa che Twitter non ha permesso di integrare alle altre applicazioni, quindi è in esclusiva per il client ufficiale.
E 'un modo semplice e veloce per far vedere sulla tua timeline i retweet o i tweet

Ma, come dicevamo nonostante tutto, Twitter per iPhone manca di alcune funzioni base.
Non c'è assolutamente alcun modo per gestire le liste in app, a meno che non si accede al sito da un computer desktop (il sito mobile non supporta questa funzionalità).

Acune cose sono frustranti come l'impossibilità di toccare il nome utente, hashtag, o link della timeline principale.
È necessario toccare sul tweet contenenti tali elementi, e quindi toccare su di loro nella vista dettagliata.
I messaggi diretti sono stati stranamente rimossi dall'interfaccia principale e sono nascosto nella scheda "Me", mentre la scheda "Discover", che presenta le tendenze e le attività recenti, ottiene un posto sulla barra delle schede principale.

Per la maggior parte degli utenti, Twitter per iPhone è una grande scelta.
Molte persone non hanno bisogno della sincronizzazione o muting e trovano in altri client troppa complessità.
E 'veloce, è gratis e fa esattamente quello che deve.
 

Twitterrific - Download

Prezzo: € 2.69

Notifiche push: No

Utilizza iOS Twitter: Sì


Twitterrific è forse la prima applicazione per iPhone e Twitter.
Dalle sue umili origini, l'applicazione è stata rinnovata più volte, sempre pronta a provare funzioni nuove che nessuno aveva prima.
In origine, questo significava la creazione di nuovi concetti, come ad esempio il "Tweet" parola (sì, i creatori di Twitterrific in realtà hanno coniato questo termine).

I tweet appaiono su un semplice sfondo bianco o nero, con hashtags, link, nomi utente... tutte evidenziate e in grado di essere cliccate.
Tutti i formati di testo, immagini degli utenti, e anche il carattere delle app può essere modificato per soddisfare i vostri gusti rendendo, cosi, l'applicazione esteticamente personalizzabile.

La personalizzazione non si estende però a molte altre funzioni.
Non si può scegliere il servizio di condivisione foto.
L'incapacità di scegliere un servizio per caricare i video significa che non è possibile caricare video su Twitter in quanto non sono supportati in modo nativo sul servizio.

Un' altra grande pecca per Twitterrific sono le notifiche.
In sostanza, il problema è che non ce ne sono.
Questo è un grosso problema per molte persone che usano Twitter regolarmente, mentre per alcuni non è molto più di un problema, anzi.

Nel complesso, Twitterrific è un'applicazione solida.
Il design minimale è fantastico.
Funzionalmente, ma non ci sono abbastanza funzionalità per poterla utilizzare come client principale di Twitter.


E il vincitore è ...

Sulla base della nostra esperienza e per la grande popolarità..è Tweetbot.
Le funzionalità sopperiscono i difetti fastidiosi nel design e di prestazioni e la possibilità di sincrtonizzazione con tutti i device nonchè con il mac lo rendo sfruttabilissimo.

via

 

 

 

Vota la News: 
Average: 4.5 (2 voti)
Category: 

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook e Google+ o leggere i nostri articoli via RSS.