NEWS MCALETV BLOG-IL PROGETTO MAUZ PER TRASFORMARE UN' IPHONE IN MOUSE E CONTROLLER CINETICO PER IMAC

Mauz è un progetto Kickstarter che è stato progettato per collegare al dock del iPhone, trasformandolo in un dispositivo che è in grado di controllare i computer che utilizzano gesti e riferimenti visivi. In altre parole, Mauz trasforma un iPhone in un mouse per computer. Il prodotto principale è costituito da un piccolo dongle che si collega al telefono che consente di farlo funzionare come un sensore laser.

Il dongle linka all'applicazione Mauz, che attiva la front camera del telefono per riconoscere i gesti. Ad esempio il gesto di strisciare una mano sulla telecamera  viene tradotto in una gesture di scorrimento, che consente la navigazione di pagine web senza contatto fisico. Mauz utilizza anche il giroscopio del telefono, che gli permette di funzionare come un mouse 3-D, in pratica, funziona in modo simile al controller della Nintendo Wii. Anche se il Mauz può essere utilizzato a mezz'aria, è anche progettato per funzionare come un mouse standard. Posizionato su un desktop, ha un pulsante a sinistra / destra e una rotellina di scorrimento.

Mauz si collega al telefono tramite Wi-Fi, ma la società , Spicebox, sta attualmente lavorando su una versione Bluetooth. Mauz è dotato di un SDK che permetterà agli sviluppatori di integrare Mauz in applicazioni diverse. Anche se il Mauz è stato progettato esclusivamente per iPhone 4/4S, Spicebox ha in programma di rilasciare una versione per iPhone 5. Mauz è ancora in fase di sviluppo, essendo un progetto Kickstarter. Attualmente, l'azienda ha guadagnato il 10 per cento del suo obiettivo 150,000.

La pagina Kickstarter elenca giugno 2013 come data di spedizione, ma Spicebox mandera delle beta nel mese di aprile. La versione per iPhone 5 del Mauz sarebbe prevista per agosto 2013.

Via macrumors

Vota la News: 
No votes yet
Category: 

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook e Google+ o leggere i nostri articoli via RSS.